Che cos’è lo standard VDA 5050- Una panoramica dello standard di comunicazione AGV in evoluzione

Se lavori in Europa e hai intenzione di investire in veicoli a guida automatica (AGV), potresti aver sentito parlare dello standard VDA 5050. Soprattutto se operi nel settore dell’automotive. Che cos’è questo standard? Come potrebbe influenzare l’operatività futura della flotta AGV? Ecco la nostra guida iniziale. Qui di seguito trovi una rapida guida. Qualora avessi domande più dettagliate da porci, non esitare a contattarci.

Che cos’è VDA 5050?

VDA 5050 è un’interfaccia standardizzata creata per la comunicazione AGV. In particolare, questo standard riguarda la comunicazione tra gli AGV (spesso chiamati Fahrerloser Transportsysteme/Transportfahrzeuge (FTS) in Germania) e un controllo master (in altre parole, un programma software di gestione della flotta).

Qual è il suo obiettivo?

A oggi sono numerosi i produttori di AGV che propongono i propri veicoli sul mercato. Tuttavia, normalmente si tratta di veicoli compatibili unicamente con il software di gestione del produttore. Per cui, nel momento in cui un cliente si rivolge a due o più fornitori diversi di AGV, può andare in contro a diversi problemi, tra cui:

  • Messa in funzione complessa: è necessaria un’installazione separata per ogni marca di AGV
  • Problemi di interoperabilità: diventa difficile gestire gli AGV se devono incrociare i percorsi o condividere un ascensore, per esempio
  • Perdita di spazio -marchi AGV diversi potrebbero aver bisogno di usare percorsi completamente separati

I clienti vogliono di più. Chiedono sempre più spesso che una soluzione di gestione della flotta sia in grado di gestire una grande e, soprattutto, diversificata flotta di AGV, indipendentemente dal tipo di veicolo o dalla marca.

ANT® di BlueBotics permette la gestione di una flotta diversificata di veicoli guidati da ANT®, indipendentemente dal tipo di veicolo (trattore, carrello elevatore, sottocarro, ecc.) o dalla marca, purché questi AGV si basino sulla nostra soluzione di navigazione ANT® lite+. L’interfaccia standardizzata VDA 5050 mette a disposizione una versione più generica di questa funzionalità, che permetterebbe a ogni AGV conforme allo standard di lavorare insieme.

Che cos’è VDA 5050?
L’obiettivo di VDA 5050 è quello di permettere ad ogni veicolo a guida automatica (AGV) conforme allo standard di lavorare insieme mediante un unico software di gestione della flotta (a sinistra), piuttosto che avere diversi controller master per ogni marca di AGV che lavora in loco (a destra).

Chi c’è dietro VDA 5050?

VDA 5050 è il risultato di una collaborazione tra l’associazione tedesca dell’industria automobilistica (VDA) e VDMA (Materials handling and Intralogistics). Insieme coordinano il progetto VDA 5050, che coinvolge gli utenti AGV di VDA e i produttori AGV di VDMA, tra cui BlueBotics.

Cosa prevede?

VDA 5050 prevede uno standard di comunicazione tra un gestore di flotta AGV (software) e qualsiasi AGV conforme allo standard.

Come indicato nel sito di VDMA, il progetto riguarda lo sviluppo di “una nuova interfaccia con cui i sistemi di trasporto senza conducente e il software di controllo possono comunicare tra loro indipendentemente dai produttori”.

Poiché descrive la comunicazione tra due entità, gli AGV e gestore della flotta, per consentirne il corretto funzionamento VDA 5050 va implementata sia presso il gestore della flotta che gli stessi AGV.

Cosa prevede nello specifico?

Nel momento in cui il presente articolo viene redatto (giugno 2021), la versione VDA 5050 di riferimento è quella pubblicata nell’agosto 2019, successivamente revisionata nel luglio 2020.

La versione attualmente disponibile (Revisione 1.1) disciplina l’atto di inviare un comando a un AGV. VDA 5050 punta a fornire a un veicolo una serie di comandi in sequenza per portare gradualmente al completamento di un’intera missione.

Il server ANT® funziona diversamente, fornendo ai veicoli tutti i dati di cui hanno bisogno in anticipo. Questo permette loro di essere il più indipendenti possibile dall’infrastruttura WiFi di un sito, che non è sempre forte o coerente.

Guarda il server ANT® in azione:

Quali limitazioni pone vda 5050?

La versione attuale di VDA 5050 si limita a disciplinare la comunicazione dei comandi agli AGV, senza contemplare per il momento i molti altri fattori che devono essere gestiti per assicurare un’installazione multi-veicolo di successo, come le caratteristiche specifiche di un veicolo (ad esempio, se include una forca, la sua altezza massima di sollevamento, il tipo di pallet che può prendere e lasciare, ecc.). Probabilmente si arriverà a un livello di dettaglio maggiore nei prossimi due o tre anni.

Quando entrerà in vigore?

Attualmente si sta discutendo di adottare VDA 5050 come standard di base di riferimento e per lo svolgimento di test Handling. Si prevedono nuovi aggiornamenti nei prossimi due-cinque anni, tuttavia non è ancora stata fissata una data di pubblicazione finale.

Dove è consultabile la versione attuale di VDA 5050?

Sul sito web di VDA è disponibile una versione in inglese e tedesco

VDA 5050 è valida solo per la germania?

No, è stata semplicemente elaborata in Germania.

VDA 5050 è nata dalla consolidata esperienza del settore automotive tedesco, che ad oggi è diventato uno dei maggiori utilizzatori mondiali di AGV. Dato che le case automobilistiche tedesche sono molto attive in tutto il mondo, possiamo dunque attenderci che lo standard trovi diffusione in molti altri paesi oltre la Germania.

Quando verrà aggiornata lo standard VDA 5050?

La VDMA prevede di rilasciare la versione 2 dello standard nel terzo trimestre del 2021.

La tecnologia di navigazione autonoma (ANT®) di BlueBotics sarà conforme allo standard VDA 5050?

Sì. Il nostro team sta già lavorando per rendere il server ANT® conforme allo standard VDA 5050 (per quanto possibile date le limitate specifiche oggi disponibili).

Hai una domanda?

Hai una domanda su VDA 5050 o il server ANT®? Se sì, contattateci e il nostro team di esperti sarà lieto di assisterti. Oppure, se hai appena iniziato il tuo viaggio nel mondo dell’automazione, dai un’occhiata al nostro ebook gratuito, Percorsi verso il successo.

Matt Wade

Head of Marketing | BlueBotics I'm an ex-journalist and love explaining how technology can be used to solve business challenges.
BlueBotics mini lite robot

Cominciamo

Fai il primo passo verso l’automatizzazione del tuo veicolo.
Entra in contatto con il nostro team di esperti oggi stesso.